Posts Tagged 'caso mills'

Temperare le Matite.

Mi piacerebbe scrivere. Scrivere diffusamente, ore ed ore a scrivere.

Un giorno, probabilmente, perchè ora non posso e c’ho da fare. Devo continuare a studiare fino a che, l’8 luglio, tutto questo giungerà ad una conclusione.

Sembra l’apocalisse in terra ma invece è il test d’ingresso a Giurisprudenza riservato ai fortunati che hanno solo la colpa di avere il cognome dalla A alla D. E’ l’esame di diritto Privato con Lipari. Che dovrebbe essere bandito come arma batteriologica e incendiato in pubblica piazza.

E quindi non posso scrivere diffusamente. Perciò cercherò solo di lasciare tre o quattro boiate in fila per poi tornare a studiare.

1) Quo Usque Tandem Abutere Patientia Nostra? No, sul serio, fino a quando?

2) Sabato ho un esame ( Filosofia del Diritto ) per cui non mi sono prenotato e del quale ho i libri da ieri. Vediamo se riesco a passarlo.

3) Ieri invece siamo andati a vedere il primo appello di Lipari.
Probabilmente abbiamo sbagliato esame, perchè in cattedra c’era un tale che somigliava a Lipari, ma che ha promosso tutti quelli che non hanno zagagliato farfugli incomprensibili e ammassi di vocali. Quelli, li ha bocciati. Gli altri…22, 23, 25, 28, 30, giù, giù, giù, giù ancora.
Al termine dell’esame, mentre noi ( dove noi è il gruppetto dei Crociati che si è seguito tutti i gruppi di studio fino a farsi sanguinare gli occhi ) stavamo la col cervello ingarbugliato, il caruccetto assistente di Lipari Mr. Frank Salerno col naso a triangolo acuto ci ha chiesto ” Ma ce l’avete il documento? Lo volete fare l’esame?”.
Nessuno ha risposto. Nessuno l’ha fatto. Abbiamo firmato la nostra condanna?
Professore, non sapevo! Posso impugnare l’atto per Errore-Ostativo, di cui all’articolo MaLiMortacciTua del Codice di Procedura Imprecazioni?

4) Per il resto si segnala solamente che un pluriprescritto più volte a un passo dalla galera sta demolendo il mio paese ( leggete, con molta attenzione, questa lettera ). Intanto la fiera opposizione minaccia addirittura di far saltare il dialogo. Gasparri è preoccupatissimo, quei dibattiti letterari a casa Veltroni gli iniziavano a piacere. Per non parlare di Sandro Bondi, che grazie alle quotidiane chiaccherate con il PD aveva quasi capito in cosa consistesse il suo ministero.

Mi piacerebbe vedere, così, per esempio, il Partito Democratico trincerato davanti al parlamento in assetto da guerra, con Anna Finocchiaro con un machete in bocca e WV che studia una piantina d’assedio per stanare Berlusconi da Palazzo Chigi. Mentre Arturo Parisi ordina un bombardamento a tappeto e D’Alema si occupa di fornire copertura aerea.

Ma probabilmente non succederà. Quindi, nella mia ingenuità, ho consigliato a un onorevole parlamentare della repubblica , incontrandola qui, di smetterla di dar fastidio a Berlusconi punzecchiandolo con una matita spuntata. Se proprio, la temperassero, almeno diamo più fastidio. Magari s’indispone. Ha detto che lo faranno.

5) Io, pavido come pochi, capo dei capi dei Pannoloni, tremebondemente faccio vari click e aggiungo a lato il banner della campagna-Travaglio sulla legge-Bavaglio [ it does rhyme ] .
Si, io, presunto giornalista : Arrestate anche Me.

add to del.icio.us :: Add to Blinkslist :: add to furl :: Digg it :: add to ma.gnolia :: Stumble It! :: add to simpy :: seed the vine :: :: :: TailRank :: post to facebook


D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

novembre: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930