A come atrocetà, doppia T come terremoto e traggedia

Sono arrivati i barbari sognanti.

Maroni ieri sera doveva fare un comizio in una sala nel centro di Milano, in migliaia ad attenderlo, molte domande pronte sul caso Formigoni. Maroni però non èarrivato. Scusa ufficiale: a Roma le trattative sono andate per le lunghe. Ragione vera: difficile spiegare i perché di una retromarcia a un popolo che ancora un giorno fa credeva che la Lega avesse dato il benservito al Celeste. Così Matteo Salvini, mentre arrivava alla sala per prendere il posto di Maroni faceva gli scongiuri: «Se mi va bene vengo via con qualche fischio».

Dopo la proposta mandata in giro per le piazze di tre referendum palesemente incostituzionali, la Lega Nord del nuovo corso, quella delle persone serie Salvini e Maroni, svela la sua vera identità: poltronari doc. La ricostruzione del Messaggero mostra Maroni ridotto ai minimi termini da Formigoni, che gli fa notare come la Lega scivolerebbe a percentuali da Basilicata se si andasse al voto subito; i verdi conquistadores così acconsentono a tenere in vita una giunta eletta con i voti della mafia (eletta con i voti della mafia) pur di strappare una nuova legge elettorale che gli consenta di essere “ago della bilancia”. Quando si dice la politica delle idee e dei grandi ideali, della schiena dritta e de “la Lega con certa gente non ha nulla a che fare” c’è chi fa subito un passo avanti, vedo.

0 Responses to “A come atrocetà, doppia T come terremoto e traggedia”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

ottobre: 2012
L M M G V S D
« Lug   Nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: