Archivio per 24 Mag 2010

Punte di orgoglio rivoluzionario

Probabilmente tutti saprete chi è Elio Germano. Elio Germano è quel bravissimo attore roscetto, simpatico, che fa i film impegnati e che ieri ha vinto la Palma di Miglior Attore a Cannes. Senza rinunciare poi a criticare quel Governo che parla male degli attori che parlano male di ciò di cui c’è da parlar male: ovvero, le cose che non vanno in Italia.

Ebbene, Elio Germano non è semplicemente un qualsiasi attore mediocremente radical-chic che ce l’ha co’ Berlusconi perchè Berlusconi ce l’ha con lui: Elio Germano è quello che si definisce, comunemente, un vero compagno.

Quando l’università era in fiamme, Elio Germano c’era alla serata degli artisti per l’Onda Anomala – insieme agli Assalti Frontali, insieme a Simone Cristicchi, Daniele Silvestri e Valerio Mastandrea. Quando i fascisti picchiarono dei ragazzi che attaccavano manifesti fuori l’ateneo, Elio Germano c’era, alla serata di solidarietà. E se girate per San Lorenzo e sapete dov’è l’ESCAtelier – e sapete cos’è, soprattutto, l’ESCAtelier (io lo so, e per me è troppo, per dire: mai entrato) – probabile che ce lo trovate, fra una birra e un reading, o comunque, se chiedete, lo conoscono e vi sanno dire come rintracciarlo.

Per questo, Elio Germano migliore attore a Cannes è una vittoria non solo sua, è la vittoria dei contenuti, dei film di Luchetti e Virzì, è la vittoria di quelli a cui Elio Germano ha sempre fornito solidarietà, con presenze gratuite, con spettacoli all’aperto, con momenti condivisi: studenti, precari, movimenti.

E il Tg1 che censura la sua frase (difetto tecnico? Ok: ma poi Romita che legge la dichiarazione “polemica” per riassunto, e non per intero, è censura), per non dare un dispiacere alla – presunta – telespettatrice media del notiziario di prima serata della rete ammiraglia (“così un bravo ragazzo, ma perchè critica il Governo?”), a Elio Germano, gli fa solo piacere.

Elio Germano è un grande attore, e al pratone della Sapienza gli ho chiesto un autografo: me lo ha dato, sorridendo.


D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Mag: 2010
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31