Linux for human beings

Premetto che non sono un utente esperto di Linux in generale – sono davvero poco piu di un newbie che per ogni problema minimo in cui incappa si va a cercare una guida su google. Quindi forse sto per bestemmiare.

Tuttavia, ho appena concluso che Ubuntu è una distribuzione grandemente sopravvalutata e, appena sarà possibile, provvederò a rimontare Mandriva (versione 10 in arrivo per novembre), che mi soddisfaceva ben di più.

10 Responses to “Linux for human beings”


  1. 1 Tooby 14 ottobre 2009 alle 10:55 pm

    De gustibus ^_^

    Mandriva, se non erro, è KDE, è possibile che tu non sia un utente GNOME (come me, che uso Kubuntu).

  2. 2 juhan 15 ottobre 2009 alle 6:44 am

    anche i grandi sbagliano 😉

  3. 3 Mattia 15 ottobre 2009 alle 10:43 am

    Se puoi spiegare anche il perchè e qual è il problema, magari…

  4. 4 Gabriele 15 ottobre 2009 alle 12:57 pm

    io faccio quello che ti consiglia un mac invece. Banale eh? :p

  5. 5 Tc 15 ottobre 2009 alle 1:56 pm

    @gabriele, banale abbastanza. 😉

    @mattia, non c’è nessun problema. non mi trovo granchè bene, lo trovo banalotto come sistema.

    @juhan, prego, convincimi del contrario. sviluppiamo un piacevole dibattito

  6. 6 juhan 15 ottobre 2009 alle 2:23 pm

    @ Tc
    La mia era solo una battuta, spero che non te la sia presa. In effetti il PC è un mezzo, serve per fare cose e per farle bene, agevolmente, etc deve essere configurato, personalizzato da chi lo usa. Io mi trovo bene con Ubuntu, sono finalmente riuscito a liberarmi completamente di Windoze, che ho cominciato a usare con la versione 3.0 (credo nel ’92, ma dovrei controllare). Prima usavo il DOS e prima ancora Unix e altri sistemi operativi su macchine che adesso non esistono neanche più come aziende. Con Ubuntu ho dovuto apprendere alcune cose ma adesso è davvero una mia protesi. Se sei abituato a Mandriva, e trovi tutto dove e come dev’essere fai bene a usare quello. Pensa che c’è gente che usa un PC che costa molto di più degli altri ed ha il mouse handicappato. Ma hanno un guru che gli dice che questo è cosa buona e giusta e allora pensano che sia OK. Con questo credo di essermi fatto nemica una setta tremendamente feroce (no non la mafia o la chiesa cattolica).
    E poi, rileggendo, internet sta rendendo sempre meno importante il SO che usi. W la libertà! (l’ho detto, l’ho detto!). Buon lavoro e, domanda finale: ancora amici? (e vorrei essere ancora amico di Gabriele) 🙂

  7. 7 Tc 15 ottobre 2009 alle 2:24 pm

    hahaha ma non mi offendo mai io figurati, non pensarlo nemmeno. dicevo sul serio. 😀 amici, amici.

  8. 8 juhan 15 ottobre 2009 alle 2:27 pm

    Bene Tc, non dovevi preparare un esame? A studiare!! 😉

  9. 9 Tc 16 ottobre 2009 alle 4:14 pm

    sono passato a Kubuntu, ho settato la scheda grafica per bene….per ora accettabile, vi saprò dire… 😀

  10. 10 phebe 28 novembre 2009 alle 4:34 pm

    mi sapete dire se esiste un’applicazione per burraco in ubuntu?
    grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

ottobre: 2009
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: