Gli affari sono affari

Il Giornale ha resoconto dell’incontro, e foto, di un suo cronista con il famoso Gino Flaminio, il quale spiega che Repubblica l’ha fregato. Conchita Sannino si sarebbe presentata come inviata della famiglia Letizia, e solo dopo avrebbe fatto chiaro che andava tutto in stampa. Diversamente, è probabile che Gino non avrebbe detto quello che ha detto sul suo passato con Noemi Letizia (e quindi, è più probabile che quella sia effettivamente la verità).

E ora che si è fatto furbo, il ragazzo si fa pagare anche solo per il disturbo di parlare con il cronista. Ha già venduto diciotto pagine a Novella 2000 per dieci testoni (Novella fa sapere che non ha pagato niente).

E in effetti quindi il Giornale è l’unico che ha sganciato i soldi a Flaminio.

0 Responses to “Gli affari sono affari”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

maggio: 2009
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: