Chi parte

Dal Web della Protezione Civile.

In questa primissima fase di emergenza, gli Enti di Servizio Civile Nazionale non devono intraprendere attività di solidarietà che comportano lo spostamento di volontari nell’area colpita.

Questo il contenuto della circolare diramata il 6 aprile 2009 dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile per non intralciare le operazioni di soccorso da parte della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco, delle Forze di Polizia e delle altre Istituzioni impegnate sul campo.

Il Dipartimento della Protezione civile ha chiesto infatti la sola collaborazione dei volontari in servizio civile presso queste organizzazioni di volontariato:

– Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS);

Confederazione Nazionale delle Misericordie;

– ARCI Servizio Civile, nelle sue componenti PROCIV ARCI e Legambiente;

Croce Rossa Italiana.

Nulla di diverso sul sito del Servizio Civile.

Sempre la Protezione Civile informa che le adesioni da parte di associazioni saranno esaminate a priorità rispetto a quelle dei singoli cittadini che si sono offerti come volontari. Così rimarrà la situazione anche nei prossimi giorni

C’è un piccolo contingente di Scout Agesci, e probabilmente sarà ampliato. Il CNGEI attende. Il Partito Democratico raccoglie volontari, ovvero si qualifica come associazione presso la Protezione Civile. Rifondazione Comunista è già partita per l’Abruzzo con la sua “task force”.
Operativo anche il Modavi,storica organizzazione di volontariato fondata da Fabio Rampelli di AN. Il Centro Servizi per il Volontariato conta di stabilire già domani una sede operativa a l’Aquila, mentre la sede di Pescara è già attiva . La CGIL afferma di avere mandato volontari e di starsi attivando per azioni ulteriori, ma credo che in realtà non abbiano fatto nulla, e che sia tutto da intendersi come ancora da organizzare.

L’Unione degli Universitari, sindacato studentesco di sinistra, coordina la domanda/offerta di posti letto per gli studenti sfollati, insieme alla Rete degli Studenti Medi. In Sapienza si parla di chiedere al Rettore Frati l’apertura di tutte le strutture per accogliere gli studenti sfollati, ma ancora nulla di ufficiale. FUCI e Azione Cattolica pregano (che serve, pure quello). Anche Arcigay raccoglie fondi.

Si possono inviare SMS per finanziare la Protezione Civile.

Spuntano come funghi le raccolte di viveri e generi di prima necessità. Ce n’è una permanente nella sede del IV e VI municipio a Roma, l’Onda Anomala a Tor Vergata e so che anche i Giovani Democratici Romani si stanno attivando. Ovviamente Caritas e parrocchie, come se piovesse. Poi il Banco Alimentare, la Legacoop Nazionale e Legacoop Abruzzo

[Domani, dopodomani, quando tutto passerà, ci sarà molto da parlare sulla tragedia al tempo del 2.0. Ma domani, prima pastasciutta e coperte.] 

Parte anche Giorgia Meloni. Nel senso che va li. Domani ci torna anche Berlusconi. E la Carfagna.

3 Responses to “Chi parte”


  1. 1 Mario 6 aprile 2009 alle 11:20 pm

    Per chi è interessato vi informo che come Giovani per la Libertà stiamo organizzando banchetti a Roma per la giornata di oggi, martedì. Io sarò a via Andrea Doria al mercato Trionfale e so di altri banchetti di fronte a Panorama di via Tiburtina e alla GS di via Monticelli (Parioli).

  2. 2 luca di traglia 7 aprile 2009 alle 1:46 am

    ciao, sono un giovane democratico del 5 municipio, e dato che panorama si trova in V, volevo chiedere se possibilmente ci potete avvertire dove e quando organizzate punti di raccolta, è inutile mettere 2 punti vicini, cerchiamo di organizzarci in maniera di essere presenti un po su tutti i territori ed ottenere il massimo risultato possibile!!!!ti ringrazio sicuro della vostra collaborazione!!!ciao

  3. 3 Mario 7 aprile 2009 alle 1:24 pm

    Si, è vero. Abbiamo organizzato tutto molto velocemente ieri e non c’è stato materialmente tempo di coordinarci. Noi oggi siamo attivi a piazza Santa Maria Maggiore, via Teodoro Monticelli, Panorama a Tiburtina e a via della Primavera e a via Aurelia, piazza Re di Roma, ai Granai, al mercato Trionfale e quello di ponte Milvio e a largo Vigna Stelluti.
    Forse ci mobilitiamo anche sabato, se mi aggiungi su MSN o Facebook ti posso comunicare cosa pensiamo di fare nel V per i prossimi giorni così posso fare un fischio al coordinamento romano per dividerci meglio le zone!
    Su Facebook sono Mario Mazzoli e la mia email di MSN è mamak87 at gmail.com!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

aprile: 2009
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: