Er Cicoria vs Er Celtica.

Se qualcuno non se ne fosse accorto quello nell’immagine non è Rutelli ma Guzzanti che lo imita. Il che non è una grave pecca perchè Guzzanti che imita Rutelli ci ha regalato uno dei più fantastici documenti storici prodotti da un po di tempo a questa parte, una puntualissima storia del Centrosinistra degli ultimi 15 anni.

Ma avessimo tempo per pensare a cercarci su Youtube Guzzanti ( che pure è una delle mie occupazioni primarie ) staremmo veramente una pacchia.

Questa domenica e questo lunedi ( ripeto, questa domenica e questo lunedi ) si va a rivotare per il Comune e per la Provincia di Roma. Voto campale e voto difficile,scegliere fra un ex-sindaco, ex-ministro, ex-radicale, ex-tantecose che comunque è da preferire a un ex-missino e probabilmente nonex-fascista. Per tante e valide ragioni.

Il vero problema è che la possibilità di perdere a Roma c’è. C’è, c’è drammaticamente, si sente nelle persone con cui parliamo, lo sanno pure loro e corrono corrono. Corrono avanti e speriamo che non ci acchiappino perchè sarebbe veramente una dura, durissima sconfitta, una rapata col rasoio affilato peggiore del 1994 da cui sarebbe molto laborioso rialzarsi.

Un argomento su tutti, piuttosto apolitico : 10 municipi sono andati al centrosinistra al primo turno ( i municipi sono le realtà dei quartieri di Roma, molto importanti e molto decisionali, vicine ai cittadini e molto sentite ). Molti altri ballottano, e il centrosinistra dovrebbe prevalere. Bene, immaginate la totale paralisi istituzionale che si verrebbe a creare con un governo comunale di diverso colore.

Ho molti dubbi su come Rutelli sta conducendo la campagna elettorale, ma non è questo il luogo ne il momento di buttarla in caciara. E comunque le difficoltà sono evidenti, soprattutto se avete visto il confronto in tv di ieri a Ballarò, conclusosi con un nulla di fatto e ruoli invariati: Rutelli guida, lievemente avanti ; Alemanno insegue bene. Opinione di un pò tutti i commenti che ho letto.

Bene, come lo stesso Rutelli non perde occasione di ribadire ( e mi chiedo sinceramente perchè ) la battaglia è difficile.

Avrei un milione di cose da dire, analisi politiche presenti e future, polemiche e critiche, sulla persona, sul modo, sul percome, su chi ha fatto cosa, su chi ha detto cosa, bla bla bla.

Ma fate il favore: a Roma, Er Cicoria. Io non sono chissacchì, però se ve lo dico io fate uno sforzo e credeteci : a Roma, Er Cicoria. Poi potremo passare ore ed ore ( potrò passare ore ed ore ) su tutti i grandi e necessari discorsi possibili : ma a Roma, Er Cicoria.

Lo slogan più calzante sarebbe ” abbiate pietà di noi “.

2 Responses to “Er Cicoria vs Er Celtica.”


  1. 1 guestbook 6 ottobre 2014 alle 4:01 pm

    I was very happy to find this page. I need to to thank you for ones time for this particularly wonderful read!!
    I definitely savored every part of it and I have you book marked to check out new information on your website.


  1. 1 respond Trackback su 11 ottobre 2014 alle 1:59 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

aprile: 2008
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: