Studente di fatica applicata al diritto,
giornalista pubblicista da scantinato,
capo scout per il mondo nuovo. 

[...]

personal

Ok, questo trittico mi è venuto in mente mentre ero in auto e l’ho appuntato. Avevo anche pensato di continuarlo, poi mi sono reso conto che sarebbero piovuti cavoli marci, perciò lasciamo stare.

Quindi, in breve: mi chiamo Tommaso Caldarelli, ho 24 anni, studio giurisprudenza a Roma e ho nel portafoglio un tesserino da giornalista pubblicista troppo fico. Ho scritto su Giornalettismo, scrivo su iMille e forse altrove – nel caso ve lo faccio sapere. Sono un capo scout parecchio felice di esserlo.

Questo blog ha anche un nipote che è La politica in pagelle, dove regna l’incerto.

7 Responses to “About me”


  1. 1 Termometro Politico 27 agosto 2009 alle 8:39 am

    Gentile Tommaso Caldarelli,

    la redazione del Termometro Politico avrebbe piacere a discutere con te in privato di una possibile collaborazione.

    Se fossi interessato, inviaci una email a questo indirizzo

    redazione@termometropolitico.it

    Cordiali Saluti

    Termometro Politico

  2. 2 il problema è che c'è gente che legge feltri 18 settembre 2009 alle 8:19 am

    mitico per i boondocks e per gli scout…

  3. 3 Matteo 7 febbraio 2010 alle 4:09 pm

    Ciao Tommaso,

    mi chiamo Matteo, ho 17 anni e sono il Direttore e Caporedattore resonsabile di un giornale on line il cui nome è Wild Italy ( http://www.wilditaly.net ).

    Trattiamo svariati argomenti: dall`attualita` alla politica, passando per arte e spettacolo, sport, ecc.

    L’obiettivo che ci vogliamo prefiggere è il fare libera informazione in uno Stato che libero ormai non lo è più. Mi spiego meglio: vogliamo far sì che Wild Italy sia una “piazza virtuale” dove le persone possano esprimersi liberamente, senza l’ansia e la paura di essere censurati.
    Wild Italy è prettamente on line con qualche uscita mensile su carta stampata che viene distribuita in alcune zone di Roma.

    L’unica passione che tiene unita la mia squadra, è il piacere della scrittura e la consapevolezza che nel nostro piccolo stiamo dando battaglia alla tremenda disinformazione che attanaglia il nostro paese, tentando di instillare un pò di coscienza critica.

    Detto questo, ti vorrei fare i complimenti per il tuo blog. Hai postato delle cose ben scritte e penso che tu sia veramente bravo.
    La domanda che ti vorrei fare e` la seguente: ti potrebbe interessare scrivere per il nostro giornale?
    Scriveresti in completa autonomia, con la tua user e la tua password che provvederemo a creare nell`eventualita` di un riscontro positivo da parte tua.

    Premetto che abbiamo gia` una media di 50 lettori al giorno e anche la nostra pagina di facebook, conta già 628 sostenitori.
    Pensaci e fammi sapere…

    Un saluto
    Matteo

    p.s.: non saremo come la redazione di Termometro Politico, ma nel nostro piccolo ci arrangiamo!

  4. 4 simonetta forcina 21 febbraio 2010 alle 9:49 am

    ragazzi vi ho appena “scoperto” sono una docente di lettere mal vestita e squattrinata, come si dice in giro dei proff.! ma irriducibile, come si dice nella mia e altrui coscienza con ancora un briciolo di dignità. Complimenti a tutti voi. Stamattina mi avete restituito il sorriso!un bacio dal cuore sul cuore che batte e sul cervello che funziona.simonetta

  5. 5 Tc 21 febbraio 2010 alle 7:34 pm

    hahah grazie simonetta, ma qua ci sono solo io, e ogni tanto qualcun altro :)

  6. 6 LUIGI MORSELLO 25 novembre 2010 alle 12:21 am

    hai anche un blog da te chiamato TNEPD.

  7. 7 benedetta rossi 4 febbraio 2013 alle 7:48 pm

    Mi chiamo Benedetta Rossi. Ho quasi trent’anni e ho deciso di fare qualcosa per dire quello che penso in questa campagna elettorale.

    HO PUBBLICATO UN VIDEO SU YOUTUBE. LO HANNO GIA’ VISTO MOLTE PERSONE E SPERO RIUSCIRA’ A FAR CAMBIARE LE COSE.
    SE MONTI NON DIVENTERA’ IL NUOVO PREMIER ITALIANO DARO’ LA COLPA ALLE DONNE ITALIANE!

    Sono davvero stufa di sentire politici che parlano del mio Paese, dei miei soldi, del mio lavoro ma soprattutto del mio futuro, come fosse il giardino della loro villetta al mare.

    E credo che come me, molti altri sono davvero stufi. Soprattutto le donne, le figlie, le mamme, le amiche che hanno affidato i loro sogni ad un capitano che le ha deluse,offese, derise e le ha ridotte a essere solo delle cose, da mostrare quando è ora del divertimento, da dimenticare quando si parla di cose serie.

    Qualsiasi donna italiana ha sofferto di questo, ma siamo state zitte in attesa che i tempi cambiassero, che arrivasse il sole e ci ridasse la nostra dignità di lavoratrici, di mamme, di donne.

    Oggi apro questo blog http://www.donnexmonti.com
    per dire BASTA a tutto questo circo, per dire alle altre donne di fare qualsiasi cosa per impedire al nostro Paese di tornare a quel degrado.

    Dite la vostra, fatelo con un semplice video, non restate in silenzio. DONNE PARLATE!

    L’italia è bella, l’Italia è donna. l’Italia è nostra!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

agosto: 2014
L M M G V S D
« apr    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.911 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: