Angeli del focolare

Compassione per il governatore ma soprattutto stima per sua moglie che ha deciso di rimanergli accanto. Come rivela con una battuta Giorgio Stracquadanio: “Gira voce che qualcuno stia raccogliendo articoli su Roberta Serdoz per mandarli a una certa signora a Macherio. Cosìcchè possa prendere esempio…”
Oggi su Libero

Certo, perchè il punto è che la tua donna ti deve stare vicino anche se sei un pazzo, porco, stupratore, omicida, assassino, criminale, disgustoso, in qualsiasi situazione insomma (non mi riferisco a nessuno in particolare, è solo un elenco di casi possibili). Certo, lui faceva festini serali a palazzo Grazioli, certo lui ha sbagliato, ma non si fa che te ne vai di casa, nonnò, non si fa, non conviene.

Cretinate. Non conosco ne la signora Serdoz ne Marrazzo, e il fatto che lei abbia scelto di rimanergli vicino denota grande coraggio, grande carattere e grande affetto, e merita quindi grandissima stima, e serena e semplice osservazione di una scelta personale molto forte. Tuttavia, non c’è motivo di fare la morale a chi invece non trovava più sopportabile mantenere la propria immagine pubblica vicino a quella di un uomo con abitudini non più passabili sotto silenzio.

Una cosa che io chiamerei “ma-tantismo”: ma tanto, tua moglie ci sarà sempre; ma tanto, in fondo non è niente di male; ma tanto, cosa vuoi che sia. Col cavolo: sono proprio questi atteggiamenti che creano e coltivano comportamenti sbagliati. Tanto non cambia mai niente, e tua moglie crescerà i tuoi figli mentre tu fai il comodo tuo.

E’ una questione di costume e di percezione dei rapporti interpersonali, non di reati o di legge, sia ben chiaro. Virtù pubbliche e pubblica ipocrisia; vizi privati, e privata omertà. Per cui la donna è prima di tutto e sempre moglie: a cuccia, quindi. La cureremo da quella sua brutta pensiero-dipendenza.


1 Response to “Angeli del focolare”


  1. 1 Fabrizio 30 ottobre 2009 alle 7:30 pm

    Continuano a difendere l’indifendibile.

    Da quanto so io Marrazzo aveva già rotto da tempo con la moglie. Ma se veramente gli rimane vicina, mi viene da pensare che abbiano mantenuto un buon rapporto.
    Se un giorno scoprissi che mi piace il “pesce”, cercerei di mantenere un legame di sincera amicizia con mia moglie alla quale non potrò mai non voler bene.

    Se invece tua moglie ti sputtana in pubblico forse è perché sei uno stronzo.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

ottobre: 2009
L M M G V S D
« set   nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.911 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: