Noi ce l’abbiamo duro

Ormai è un clima da Gestapo, questo ordine e pulizia a tutti i costi sta sfociando nel grottesco.

Puntuale il bollettino da Verona: Cecì ci segnala i positivi effetti della Lega Nord e del sindaco Tosi.

2 Responses to “Noi ce l’abbiamo duro”


  1. 1 Riccardo 29 marzo 2009 alle 8:57 pm

    e non manca neanche il “ma noi eseguiamo gli ordini” delle guardie. Lo dicevano anche le SS …

  2. 2 Anellidifumo 30 marzo 2009 alle 7:21 am

    Non so se tra l’altro hai notato questo passaggio:

    “Insieme a lui c’è anche un trentenne proveniente dalla Bassa, di bell’aspetto e ben curato, che da cinque mesi vive all’addiaccio perché non ha il coraggio di tornare a casa dal padre che lo ha minacciato di morte.”

    Che mi fa capire che il ragazzo è gay. Tanto per aggiungere realtà drammatica alla realtà drammatica.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

marzo: 2009
L M M G V S D
« feb   apr »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.911 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: