Archivio per marzo 2008

Si torna e si parte.

Come si viene e si va, più o meno.

Scusate, ho poco tempo, sarà un mese frenetico.

Monaco è un posto bellissimo. Appena avrò un attimo di tempo scriverò il mio diario-resoconto, una di queste cose che mi piace un fottio.

Un altra è la Polllitica. Ed è per questo che non ho tempo.
Le buone notizie sono arrivate.

Signori, fino al Quattordici Aprile traslochiamo su

www.unbelquartiere.it

Perchè sono candidato con la Lista Civica al Quinto Municipio.

E che Dio ce la mandi buona.

AvereVentanni.

avereventanni.jpg No, non sono scomparso, nè sparito, ne ho chiuso baracca e burattini.

Mi sono imposto per un pò un auto-embargo. Non ho parlato più di gnente. E’ che volevo un po preoccuparmi di ritrovare in quale angolo della mente ero andato a finire.

Inizio a credere che sto esagerando persino me stesso. Magari sto acquisendo una vena un po Emo, il che sarebbe tragica. Il fatto è che non va tutto benissimo, non sto mai tranquillo sto sempre a stropicciarmi la mente. Inizio ad interessarmi/appassionarmi allo studio solo adesso, che è un po tardi ma comunque recuperabile.
Mi sto rendendo conto che all’Università non sono ancora di casa. Qualcuno mi ha detto che sembro schivo e allontano le proposte, e forse è così. Sarà che su quel posto non mi è ancora suonato alcun campanello. Ora però che conosco l’esistenza del fondamentale gruppo di studio di Diritto Privato avrò qualcuno che mi da ” i compiti ” e questo forse renderà le cose più facili. E’ come se fossi ancora in transizione.

Nah, non è neanche questo. Cioè anche, ma neanche. E’ che aspetto notizie, notizie di un certo peso che volevo tirare fuori tutte insieme, e speravo arrivassero in tempo per oggi ma non sono arrivate ( e ora che l’ho detto, matematico, non arriveranno più ). E allora visto che domani parto per Monaco e credo andrà a finire che farò uno dei miei soliti resoconti dei viaggi non mi piaceva dopo una pausa bisettimanale ricominciare, così, dal nulla. Fa molto più corretto avvertire. Avvertire chi, non si sa, ma avvertire.

Già, domani si parte. ” Io non faccio feste di compleanno, faccio viaggi “. E qua, matematico, giù risate. Però è vero. Fatto viaggio per i 18, faccio viaggio per i 20. Monaco di Baviera. Annamo a Beve: ” Però è anche una bella città “. Punto a distrarmi un pò. Non ho manco il coraggio di dire che tornerò nuovo di zecca, perchè tanto so che non è così. Visto? Vena Emo. Fattela Pijà Bene, dice quello, e c’ha pure ragione.

Mah, io punterei a tenere dritta la barra in qualche modo. Finchè, per abitudine o per sforzo, il mal di testa passerà.
Tempo ne ho. Per altri dieci anni, avrò vent’anni.

PS. Epporcogiuda, un po’ di allegria, perDiana! Tanti Auguri a me! Faccio vent’anni! Non sono più un teen-age! Ora sono un age e basta ? :D
Comunque pure quest’adolescenza, a voler fare un bilancio, non è andata poi così in vacca. Forse ne esistono di migliori, ma la mia è andata ok. O almeno, è andata come l’ho voluta. Dai, ora vediamo di superare questo blocco duro e torniamo a correre.
A chi parlo? Boh?! Conta qualcosa? ;)

Back.

180px-nightelfcrest.jpg Mi sono preso un pò di pausa.

Dopo l’ultimo intervento mi sono accorto che non avevo più voglia di parlare di me. Mi hanno fatto notare quello che già sapevo, e cioè che oramai parlo solo di grigia politica.
E’ che impostare un discorso sulle varie sfumature di grigio che vedo non sarebbe carino.

Che poi basterebbe piantarla di suicidarsi il cervello. Ma sarà che è sempre stata la mia attività principe. Potete cambiar pagina, arrivati qui, questo non sarà un post interessante, neanche quell’interesse a velo che trovate di solito.

Però oggi a studiare non ci riuscivo. E’ uno di quei giorni scamorzi che alle otto di sera sei ancora col pigiama con cui ti sei svegliato.
Le mie relazioni sociali tornano ad essere dominate da quindicennismo .
E mi ritrovo un sacco riccamente ricco solo di ricordi, ricci per giunta.

Mah. Marzo sarà un mese importante, come lo è sempre stato. E’ l’unico mese con la Z, e fa un pò il rumore del cambio quando ingrani la marcia senza la frizione giù.

Gratta.

Iersera, ad una delle ultime feste teen-age che mi capiterà di vedere ( che poi ultime è per chi muore ) ( fralaltro, Auguri ), ho visto noi, compagni di classe, grandi.
E non fa poi così tanta differenza rispetto a quelli che si chiudevano in cantina a giocare a D&D. O la fa?

Chissà se chi macina un esame dopo un altro ha tempo per accorgersene. Forse non spetterebbe manco a me, che dovrei star studiando anche più degli altri.

Anzi, va, vado.


D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

marzo: 2008
L M M G V S D
« feb   apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.911 follower