Allucinante.

473291014_918f97d002_m.jpg Questa storia delle morti sul lavoro mi toglie la voglia di scrivere. Di leggere, di pensare, perfino di sperare.

Non ci sono parole, è semplicemente allucinante l’idea che qualcuno possa ancora morire in fabbrica nel 2008. Dio,sembra un film Neorealista venuto male.

Alla ThyssenKrupp di Torino schioppa un condotto che porta olio incandescente utilizzato per raffreddare i macchinari. Buuuum! Un inferno.

” Sembravano delle torce umane ” ha detto uno dei sopravvissuti.

Solo che non è un videogioco. Sveglia. C’è gente che è morta davvero. Dio, padri di famiglia. E’ raccapricciante, sembra ripeto un libro di Dickens con gli operai che vivono negli slums e muoiono di lavoro. Quattro operai, no uno, e altri in fin di vita.

Gli estintori scarichi e sigillati. Gli idranti fuori uso. Il telefono di emergenza non funzionava. Perchè?

E’ disarmante.

1 Response to “Allucinante.”


  1. 1 maurizio 11 dicembre 2007 alle 7:59 am

    Sgomento , è purtroppo l’unico sentimento che provo, perchè da circa 25 anni mi occupo di sicurezza sul lavoro, e in tutti questi anni sento sempre dire le stesse cose non appena ci scappa il morto , e se volessimo partire possiamo partire dallo ” statuto ” sempre di Torino…….. , il discorso è sempre lo stesso la sicurezza costa troppo la vita Umana molto meno , conosco Aziende che lavorano ad Oggi senza emmeno il Certificato di Prevenzione Incendi , i controlli dove sono !!!!!! Le leggi esistono , ma purtroppo in Italia manca un Organo di Controllo sia sui materiali che nelle Aziende, ho sempre ribadito che non basta avere il pezzo di carta per superare la barriera Sicurezza ….

    Cordoglio per le Vittime.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




D-Avanti è il Blog di Tc.
Tc sta per Tommaso Caldarelli.
Tommaso Caldarelli sarei io.
E l'immagine di testata è quella storica del blog

Aggeggi

a

Flickr Photos

Ambra

St Paul from Millennium bridge

Tate modern

Valerio is in da Tube

QD0051003

Imperial War Museum, outside

QD0051006

J&F

London

Imperial war museum

Altre foto

dicembre: 2007
L M M G V S D
« nov   gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.911 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: